in ,

Morte Maria Ungureanu news: due importanti indiscrezioni, la svolta è vicina?

Dopo mesi di silenzio, emergono novità sull’oscuro caso della morte di Maria Ungureanu, la bimba di 9 anni trovata senza vita nella piscina di un resort, a San Salvatore Telsino (Benevento), la sera dell scorso 19 giugno.

Per il presunto omicidio della piccola sono iscritti nel registro degli indagati per omicidio in concorso l’amico di famiglia e vicino di casa della vittima, Daniel Ciocan, e la sorella Cristina. Fanno parte del team difensivo dei due fratelli rumeni, oltre agli avvocati Salvatore Verrillo e Giuseppe Maturo, la criminolga Ursula Franco, che è intervenuta rilasciando una intervista al Corriere Caserta per smentire le indiscrezioni giornalistiche delle ultime ore.

Si parla infatti di presunte tracce di cera rinvenute dai Ris sui jeans dell’indagato, stessa cera delle candele presenti la sera del delitto nel resort dove la piccola trovò la morte. Ma la criminologa Franco ha smentito con forza la notizia: “Riguardo alla presenza di tracce di cera sugli abiti di Daniel, non si tratta di cera proveniente dalle candele presenti nel resort ma di quelle presenti in casa sua; Daniel usava illuminare la casa con candele in quanto non aveva pagato la bolletta della luce e proprio per questo motivo la sera del 19 giugno fece la doccia a casa di suo fratello non avendo acqua calda nel suo appartamento”.

La dottoressa Franco ha inoltre fornito dettagli inediti sulle indagini: “Tengo a precisare che non c’è stata alcuna svolta riguardo alla morte di Maria Ungureanu e tra l’altro nessuno degli elementi raccolti dalla procura ha mai provato che Maria sia stata uccisa. La Ungureanu è morta in seguito ad un incidente …”, per poi parlare di un’amichetta della vittima: “Una ragazzina in particolare si è messa in mostra durante i primi interrogatori ed è sulle informazioni che lei può fornire agli inquirenti che vanno concentrate le indagini non su due persone completamente estranee ai fatti quali sono i fratelli Ciocan”.

Aggiornamento Android Nougat 7

Aggiornamento Android 7.0 Nougat news: build finale per Samsung Galaxy S7 e Huawei P9 No Brand

Meningite Vaccino

Quando fare il vaccino per la Meningite B