in ,

Morte Prince, media Usa rivelazione shock: “Aveva l’Aids”

“Prince aveva l’Aids e si stava preparando a morire”, clamorosa rivelazione dei media statunitensi sulla morte del cantante Prince. A rivelare le presunte cause del decesso – su cui aleggia il più fitto mistero – della star della musica internazionale, scomparsa improvvisamente all’età di 57 anni la mattina dello scorso 21 aprile, il National Enquirer “che cita una fonte esclusiva dell’ambiente discografico che vuole rimanere anonima”, riporta l’Ansa.

“I dottori gli avevano detto che il suo emocromo era insolitamente basso e che la sua temperatura corporea era scesa pericolosamente” – scrive il National Enquirer nel riportare i dettagli della indiscrezione che arriverebbe dall’ambiente discografico vicino all’artista “Era totalmente carente di ferro ed era spesso debolissimo e disorientato. Mangiava raramente e non riusciva a trattenere il cibo”.

Il cantante sarebbe stato in condizioni di salute molto precarie e – sempre stando alla indiscrezione – aveva ricevuto la notizia della malattia sei mesi fa. Ma la sua sieropositività ormai era diventata Aids conclamato.

Atp Shenzhen programma 26 settembre

Tennis risultati live e ultime notizie: Fognini ai quarti a Monaco, stasera Lorenzi ad Estoril

digital magics incubatore startup digitalhealth

Nasce Digital Magics HealthTech, l’incubatore per startup digitali del settore della salute