in ,

Morte Renata Rapposelli, news figlio indagato: parla la sua ex fidanzata

Morte Renata Rapposelli ultime notizie: si è svolta nel pomeriggio di oggi la seconda autopsia sul corpo della pittrice 64enne scomparsa lo scorso 9 ottobre e rinvenuta cadavere, il 10 novembre, in fondo a un dirupo nelle campagne di Tolentino.

MORTE RENATA RAPPOSELLI: IL PUNTO SULLE INDAGINI, LEGGI

Indiscrezioni ufficiose danno gli inquirenti in procinto di risolvere l’intricato giallo, che vede indagati per omicidio in concorso e occultamento d cadavere Simone e Pino Santoleri, rispettivamente figlio ed ex marito della donna. Gli inquirenti con il supplemento di autopsia avrebbero cercato conferme a quanto ipotizzato, giacché sembra abbiano le idee ben chiare su come siano andati i fatti, su come la pittrice Renata sia stata uccisa. Per avvelenamento. Se tale ipotesi venisse corroborata da prove medico-scientifiche valide, significherebbe che il delitto della pittrice sarebbe stato premeditato. Si esclude il suicidio, infatti.

Leggi anche: Renata Rapposelli news: disposta seconda autopsia, ancora ignote cause morte

Simone Santoleri il principale indiziato

“Sono molto provato. Mio padre è stato trasferito in un’altra struttura e per me è difficile andare a trovarlo perché sono rimasto senza auto (la vettura è posta sotto sequestro e giovedì prossimo sarà sottoposta ad accertamenti per la terza volta ndr); comunque sta meglio lì che a casa, non è totalmente lucido”. Così il figlio della pittrice oggi ai cronisti che lo assediavano. Poi sul fatto di essere il principale indiziato: “E’ un atto dovuto, faranno le loro indagini”.

Figlio Renata Rapposelli: ecco perché Simone Santoleri è il principale indiziato

Lorella ex fidanzata di Simone Santoleri

Intanto oggi l’inviata di Pomeriggio 5 ha intervistato la ex fidanzata di Simone Santoleri, che ha dato dell’uomo – dipinto finora da vicini di casa ed ex amici un uomo strano, molto violento e autoritario, soprattutto con il padre – una descrizione molto positiva e totalmente discordante con quella fornita da diversi conoscenti già sentiti dai carabinieri come persone informate sui fatti. Lorella frequentava Simone 20 anni fa, di lui ha detto: “Era molto simpatico, sempre scherzoso, anche con la mamma. Lei però lo allontanava, era fredda  … Questi sono i miei ricordi adolescenziali. Con Renata ci siamo sentite per un po’ anche dopo che era finita la mia frequentazione con Simone“.

Chi l'ha visto anticipazioni

Chi l’ha visto? anticipazioni 22 novembre 2017: dal giallo di Renata Rapposelli alla storia di Luisa

WWE, Triple H pronto a tornare sul ring: piani per la Royal Rumble e per Wrestlemania 2018