in ,

Morti sul lavoro: due operai perdono la vita ad Aprilia in una cisterna

Un altro caso di morti sul lavoro. Ad Aprilia, in provincia di Latina, nel Lazio, due operai hanno perso la vita in una cisterna. Il luogo del dramma è l’impianto di compostaggio Kyklos. Per recuperare le due vittime sono dovuti intervenire i vigili del fuoco.

Da una primissima ricostruzione, infatti, gli operai sarebbero caduti sul fondo della cisterna dopo aver inalato fumi tossici. I due sarebbero svenuti e poi caduti nella cisterna privi di conoscenza. Viste le difficoltà per giungere nel punto esatto dove si è verificato il tragico incidente i pompieri hanno portato apposite attrezzature.

lucarelli vs barbara d'urso

Selvaggia Lucarelli: un “carmelitasmack” a Barbara D’Urso per beffarsi di lei

Beyoncè e JayZ divorziano

Beyoncé e Jay-Z divorziano: il matrimonio non resiste alla crisi del settimo anno