in

Morto Armando Trovajoli: il grande compositore aveva 95 anni

Armando Trovajoli se ne è andato qualche giorno fa, all’età di 95 anni, ma si è saputo solo oggi. Lo ha rivelato la  moglie Maria Paola,  rispettando le ultime volontà del maestro che voleva andarsene in silenzio.

Autore di brani celebri come “Roma nun fa la stupida stasera” (su testo di Garinei e Giovannini) e delle colonne sonore di oltre 300 film, Trovajoli non amava il clamore mondano: “Ho rispettato fino all’ultimo le volontà di un uomo schivo, che non amava presenzialismi, né applausi. Sarà cremato”, ha detto la moglie.

Armando Trovajoli

Classe 1917, quando si è spento stava ancora lavorando alla sua ultima commedia, la trasposizione per il teatro della Tosca di Gigi Magni, “è ancora sul pianoforte”, ha rivelato Maria Paola.

Difficile riassumere in poche righe la lunghissima carriera professionale di Armando Trovajoli, pianista, compositore, direttore d’orchestra, che ha lavorato con artisti del calibro di Louis Armstrong, Duke Ellington, Miles Davis e scritto colonne sonore per capolavori quali “Riso Amaro”, “La Ciociara”, “I Mostri”, “C’eravamo tanto amati”, “Una giornata particolare” e lavorato con registi del calibro di Vittorio De Sica, Dino Risi, Luigi Zampa, Luigi Magni, Steno, Ettore Scola.

Seguici sul nostro canale Telegram

Si è spento il maestro Armando Trovajoli

Stasera su Rai 3 Metropoli con Valerio Massimo Manfredi