in

Morto Pino Daniele, camera ardente riaperta ai fan

In via del tutto eccezionale è stata riaperta ai fan la camera ardente in cui riposa la salma di Pino Daniele. Al Sant’Eugenio molti fan in lacrime hanno salutato il cantautore partenopeo e, visto il gran numero di persone in fila per entrare, è stata riaperta la camera ardente, ma solo per chi si era già messo in coda per l’estremo saluto a Pino Daniele.

Stamane c’erano state proteste per la scelta di chiudere la camera ardente affinché parenti e amici stretti potessero vivere con calma uno degli ultimi momenti insieme al loro caro. Le persone in fila che si erano viste negare l’accesso hanno protestato fortemente, ricevendo infine la possibilità di dare un ultimo saluto all’artista.

I funerali di Pino Daniele si terranno mercoledì mattina alle 12 al Santuario del Divino Amore, a Roma. Poi il cantante verrà sepolto in Toscana, nel cimitero di Talamone o in quello di Magliano. Ma le sue ceneri potrebbero riposare a Napoli, come richiesto dalle migliaia di fan partenopei che in questi giorni stanno piangendo il grande cantautore napoletano.

7 gennaio

Striscia la notizia, Enzo Iacchetti torna a condurre con Ezio Greggio: “Sarà come il primo giorno!”

Ultimissime notizie Napoli calcio: già tutto esaurito per la partita con la Juve