in ,

Mosca: accordo Ue sulle sanzioni

I Ventotto, a Bruxelles, hanno raggiunto ieri un accordo preliminare sulle nuove sanzioni economiche nei confronti della Russia. Tutte sanzioni in settori sia strategici che molto delicati, colpiranno: la finanza, la difesa, le tecnologie sensibili, l’energia, preservandone, però, la sicurezza dell’approvvigionamento. Negli ultimi 20 anni, il rapporto tra l’Unione Europea e la Federazione russa, non era mai apparso così gelido e teso.

Maja Kocijancic, la portavoce dell’Alto rappresentante per la Politica estera e la Sicurezza Catherine Ashton, ha detto “La direzione del viaggio è molto chiara, ma stiamo ancora viaggiando”. La decisione sulle sanzioni alla Russia è arrivata dopo l’abbattimento di un aereo malese nei cieli ucraini e la morte di 298 persone.

Venezia, accoltella toy boy alla pancia: denunciata

zanzare geranio aglio

Zanzare: sangue dolce e geranio, i falsi miti