in

Mostra del Cinema Venezia 2013, ultimo red carpet da favola per Eva Riccobono

Eva Riccobono chiude in bellezza la 70esima Mostra del Cinema di Venezia. Madrina dell’edizione 2013 della Biennale, la modella ed attrice non poteva non essere presente alla cerimonia di chiusura che ha visto trionfare Gianfranco Rosi e il suo docu-film “Sacro Gra”. Ed Eva non poteva non indossare un Armani Privé, lasciando a bocca aperta l’intera folla accorsa dinanzi al Palazzo del Cinema di Venezia.

eva riccobono madrina venezia 2013

Statuaria e radiosa, Eva ha indossato un long dress di pizzo nero, con ricamo floreale. Particolare il decolleté rivestito con tessuto nude e cristalli, per dare l’illusione di una profonda scollatura. Bellissima la collana serpente tempestata di diamanti. Forse un po’ monotono l’hair look, con onde morbide sulle punte. Perfetto invece il make up, che ha ben esaltato l’incarnato “lunare” della modella e costruito un effetto naturale, giocando sui toni del pesca e del rosa.

Se da una parte le performance della Riccobono sono state sempre impeccabili, dall’altra occorre dire che forse ci saremmo aspettati di vederla in vesti diversi, spaziando da un look naturale ad uno più sensuale ed aggressivo. Dopotutto, il confronto con Kasia Smutniak è doveroso: pur avendo scelto Valentino per ogni red carpet, la Madrina dello scorso anno aveva proposto outfit sempre diversi ed originali. Un pò di camaleontismo non avrebbe fatto male anche alla bellissima Eva…

Seguici sul nostro canale Telegram

Junk Good, la ricetta degli hamburger di manzo in versione light

squadra antimafia 5

Squadra antimafia 5, anticipazioni sulla prima puntata: l’incontro tra Domenico Calcaterra e Lara Colombo