in , ,

Mostre Bologna 2017: Van Gogh Alive per la prima volta in città, date e orari

La mostra intitolata ‘Van Gogh Alive – The Experience’ arriva anche nella città di Bologna dopo il grande successo nella capitale romana e in altri paesi del mondo tra i quali Stati Uniti, Australia e Russia, con più di 150 mila biglietti venduti in appena sei mesi. Un evento unico nel suo genere e che unisce cultura, arte e multimedialità per un’esperienza a 360 gradi fino al 30 luglio 2017.

La mostra ‘Van Gogh Alive – The Experience’ è ospitata dall’ex Chiesa di San Mattia ed è un’esposizione costituita da immagini ad alta risoluzione. Lo spettatore può così immergersi in una nuova realtà che racconta le visioni e il mondo del celebre pittore olandese. 45 minuti di esperienza a 360 gradi che si srotola per circa 500 metri quadri. Grazie alla tecnologia Sensory 4, le oltre 3000 immagini presenti alla mostra si animeranno portando lo spettatore in un mondo nuovo tra motion graphic multicanale e suono surround di qualità cinematografica.

Simone Mazzarelli, Ceo di Nynetynine: “Così concepite queste esposizioni riescono a coinvolgere un pubblico sempre più vasto e numeroso. Da un lato incuriosiscono gli appassionati d’arte visiva, attratti da un nuovo approccio culturale, e dall’altro stimolano i più scettici a vivere l’esperienza offerta dalla multimedialità per ritrovarsi di fronte a tutte le opere, come in una sorta di museo impossibile. Durante la tappa romana, siamo rimasti davvero stupefatti dal gran numero di bambini e ragazzi rapiti e attenti di fronte alle immagini di Van Gogh. Queste mostre consentono di valorizzare e far conoscere al grande pubblico location a volte dimenticate o utilizzate di rado“.

Festival di Cannes 2017 Film, Biglietti, Date, Ospiti: tutto quello che c’è da sapere sulla 70/a edizione

Diretta TV Crotone-Roma

Milan – Roma probabili formazioni 35a Giornata Serie A: ultime notizie a aggiornamenti