in ,

Mostre Milano 2015, Da Raffaello a Schiele: a Palazzo Reale “Musei dal Mondo”

In occasione di Expo Milano 2015, il Palazzo Reale di Milano inaugura una nuova linea espositiva mettendo in mostra alcune tra le più importanti collezioni dei musei di tutto il mondo.

Inaugura questa nuova iniziativa la mostra “Da Raffaello a Schiele” con 76 capolavori provenienti dal Museo di Belle Arti di Budapest, esposti dal 17 Settembre prossimo sino al 7 Febbraio 2016. La mostra ripercorre la storia dell’arte occidentale dal Rinascimento sino ad inizio Novecento, passando per l’arte sacra, la natura morta e il ritratto con opere di Raffaello, Tintoretto, Artemisia Gentileschi, Dürer, Rodin, Goya, Manet, Monet, Cezanne, Gauguin e Schiele. Inoltre, verranno mostrati a rotazione (per prevenirne il deterioramento) alcuni disegni preparatori di opere di Leonardo, Rembrandt, Van Gogh e Schiele al fine di illustrare il cambiamento dei processi della produzione artistica.

Da Raffaello a Schiele è un’occasione unica per ammirare opere non sempre accessibili al grande pubblico o, magari, poco note sebbene di grande importanza. Tra i tanti capolavori da non perdere, Le Sirene di Rodin, Salomé di Lukas Cranach Il Vecchio, San Giacomo di Tiepolo e, ancora, la Coppia di Sposi di van Dyck.

Renato Zero, ganasce sulla sua macchina: è polemica con i vigili

caso yara processo ultime notizie

Caso Yara processo: una perizia botanica smantella la tesi della difesa di Bossetti