in ,

Mostre Napoli febbraio 2017: due dipinti rubati di Van Gogh esposti a Capodimonte

Saranno in mostra dal 7 al 26 febbraio 2017 i due dipinti di Vincent Van Gogh rubati ormai 14 anni fa dalla camorra e ritrovati lo scorso settembre 2016 grazie agli sforzi della Procura di Napoli e della Guardia di Finanza. Prima di tornare al Van Gogh Museum di Amsterdam, verranno esposti al Museo e Real Bosco di Capodimonte, per celebrare il ritrovamento delle due inestimabili opere d’arte.

Si tratta di Spiaggia di Scheveningen prima di una tempesta (1882) e Una congregazione lascia la chiesa riformata di Nuenen (1884-1885), due dipinti fondamentali per capire nel dettaglio il primo periodo pittorico di Van Gogh. Accanto alla Sala del Caravaggio, al secondo piano del Museo e Real Bosco, saranno esposte dal 7 al 26 febbraio 2017, grazie all’appoggio finanziario della Regione Campania e alla promozione da parte del Ministero dei beni e delle attività culturali.

Alex Rüger, direttore del Van Gogh Museum di Amsterdam, ha accolto molto favorevolmente l’iniziativa italiana: “Siamo estremamente soddisfatti che le opere vengano esposte nella città dove sono state ritrovate, per celebrare il loro sicuro salvataggio. Mettendo a disposizione le opere in primis per i napoletani, abbiamo voluto esprimere tutta la nostra gratitudine alla vostra Città e Regione, all’Italia e alle autorità italiane, specialmente la Guardia di Finanza e la Procura, e siamo anche immensamente grati ai nostri colleghi del Museo di Capodimonte“.

I 5 migliori smartphone economici sotto i 200 euro del mese di febbraio 2017

I 5 migliori smartphone economici sotto i 200 euro febbraio 2017: LG X Power, Honor 5C, Huawei Y6, Samsung Galaxy j5 e Microsoft Lumia 650

David Beckham ricattato per mail rubate

David Beckham hacker: ricattato per mail rubate, a rischio l’immagine dell’ex calciatore