in ,

Mostre New York 2015: “La luce del Sud Italia”, 34 opere italiane sbarcano nella Grande Mela

Sono 34 le opere che verranno esposte a New York all’Istituto italiano di cultura. La mostra dal titolo “La luce del Sud Italia“, organizzata dalla Scuola napoletana,  si occuperà di portare un po’ della cultura del bel Paese in America. Le opere realiste di Antonio Mancini o quelle raffiguranti la vita quotidiana di Filippo Palizzi e Marco De Gregorio saranno la rappresentazione dei paesaggi del nostro meridione.

Gli artisti che hanno realizzato le opere provengono dall’Abruzzo, dal Molise, dalla Campania, dalla Puglia, dalla Basilicata, dalla Calabria e dalla Sicilia. La mostra sarà aperta al pubblico e dunque visitabile liberamente dall’8 ottobre 2015. L’esposizione fa parte di un progetto finalizzato alla rivalutazione e riscoperta del patrimonio artistico italiano dell’800.

Il curatore della mostra è Marco Bertoli, esperto dell’arte e della pittura ottocentesca e primo novecentesca; dal 2005 è divenuto consulente della Casa d’Aste Christie’s di New York al Rockefeller Center. Le opere, luminose e colorate, sono la rappresentazione di paesaggi mediterranei, come gli scavi di Pompei, il Vesuvio e le coste frastagliate che caratterizzano l’Italia.

Photocredit: Slavko Sereda/Shutterstock.com

incidente libano morto

Libano, incidente durante Trekking: un morto

bonus bebe

Bonus bebè 2015: 2000 euro alle famiglie cattoliche