in ,

Mostre Roma Gennaio 2016, “La Stamperia Reale Borbonica”: stampe e matrici tra Settecento e Ottocento

Aperta lo scorso Dicembre, è ancora visitabile la mostra “Immagini per il Grand Tour. La Stamperia Reale Borbonica”, una selezione delle migliori stampe e matrici ospitata all’Istituto Centrale per la Grafica in Via della Stamperia, 6.

In collaborazione con il Segretariato Regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per la Campania ed il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, sarà visitabile sino al 6 Marzo 2016 la mostra “Immagini per il Grand Tour. La Stamperia Reale Borbonica”: l’esposizione, allestita presso l’Istituto Centrale per la Grafica, vuole illustrare al pubblico la varietà della produzione editoriale della Stamperia Reale di Napoli tra Settecento e Ottocento. In mostra, quindi, una selezione di stampe e matrici selezionate tra quelle prodotte dalla casa editoriale partenopea, fondata nel 1748 da Carlo di Borbone all’interno del Palazzo Reale di Napoli.

La mostra offre ai visitatori un’ampia panoramica degli elevati livelli culturali della società che girava intorno alla corte borbonica: tra le opere esposte, il progetto di costruzione della Reggia di Caserta di Gianluigi Vanvitelli, le riproduzioni della biblioteca farnesiana ma anche stampe di paleontologia, botanica e geografia. Spazio anche per la fisica con “L’uomo Galleggiante”, il primo libro italiano dedicato al nuoto e alla teoria del galleggiamento: la vera espressione dell’antica casa editrice borbonica si manifesta però con Antichità di Ercolano esposte” (1757 – 1792) che rappresenta l’opera più importante del XVIII Secolo tra quelle dedicate all’archeologia. La mostra, ad ingresso libero, sarà aperta sino al 6 Marzo dal Lunedì al Sabato dalle 10 alle 19 e Domenica 7 Febbraio e 6 Marzo. Per info, www.grafica.beniculturali.it.

(Foto: Istituto Centrale per la Grafica)

Attacco hotel Burkina Faso 2016

Attentato in Burkina Faso: almeno 20 le vittime, presi d’assalto un hotel e un caffé

Australian Open 2017

Tennis, Australian Open al via: il tabellone degli italiani