in

Moto 3, Gp Brno: vince Antonelli davanti a Bastianini, paura per Rodrigo

Come abbiamo imparato a comprendere durante questa stagione, anche la Moto 3 può regalare grandi soddisfazioni al pubblico italiano. Nel Gp Brno Luca Antonelli ed Enea Bastianini si sono infatti resi protagonisti di una meravigliosa doppietta tricolore, che rasserena gli animi dopo il grande spavento iniziale per la caduta dell’argentino Rodrigo al primo giro. Coinvolto in un incidente a quattro, Rodrigo si è scontrato con Dalla Porta ed è finito terra, rimanendo privo di conoscenza per diversi minuti. Per fortuna i soccorsi sono stati tempestivi e Rodrigo è stato trasportato al vicino ospedale cosciente e in condizioni stabili.

Oltre a Rodrigo e Dalla Porta sono finiti a terra anche il giapponese Ono, caviglia destra fratturata, e il nostro Andrea Locatelli che ha riportato una contusione al braccio. Il Gp Brno, fortunatamente, può ripartire. Gara ridotta ma spettacolo comunque assicurato. Vanno via in undici a testimonianza, ancora una volta, del grande equilibrio presente nella Moto 3. Come sempre, gli italiani Antonelli, Bastianini e Fenati si rendono grandi protagonisti della bagarre collezionando diversi sorpassi. Soprattutto Fenati, partito ventiduesimo e arrivato sesto, ha messo in mostra grandi abilità al sorpasso.

Dopo una grande partenza dalla pole e un’ottima gestione di gara, Antonelli nell’ultimo giro del Gp Brno ha dato dimostrazione della sua classe e della sua personalità tenendo Bastianini alla giusta distanza e aggiudicandosi la sua prima vittoria in Moto 3. A completare il podio c’è il sudafricano Binder, soltanto settimo il leader della classifica mondiale Danny Kent.

Jose Mourinho

Manchester City – Chelsea diretta tv, streaming e probabili formazioni Premier League

temptation island 2 aurora

Temptation 2 gossip Aurora Betti: fidanzamento con un misterioso ragazzo