in

Moto 3 Gp Silverstone 2016: Binder vince e allunga, Bagnaia ottimo 2°

Spettacolare antipasto alla Moto Gp offerta dalla Moto 3. Sul circuito di Silverstone è stato Brad Binder a spuntarla, raggiungendo quota 204 punti nella classifica iridata contro i 118 di Jorge Navarro, caduto a pochi giri dall’arrivo. Assoluto protagonista della gara di Moto 3 è stato sicuramente Francesco Bagnaia, partito dalla pole position e per diversi giri in testa, riuscito a tagliare il traguardo alle spalle del sudafricano della Ktm. Giornata esaltante per il Team Red Bull Ajo che piazza sul podio anche l’altro pilota, l’olandese Bendsneyder.

Una gara molto equilibrata che è vissuta molto sui continui cambi al vertice. Oltre all’ottima seconda piazza di Bagnaia, l’Italia ha visto piazzarsi altri cinque piloti nella top ten. Nell’ordine dalla quarta all’ottava posizione hanno tagliato il traguardo: Stefano Manzi, Nicolò Bulega, Fabio Di Giannantonio, Nicolò Antonelli ed Enea Bastianini. Tutti protagonisti nella battaglia di vertice che ha visto protagonisti un gruppetto di dieci piloti, di cui facevano parte anche Andrea Migno e Jorge Navarro, i quali però hanno terminato la loro corsa anzitempo.

MOTO 3 GP SILVERSTONE CLASSIFICA GENERALE
1. Brad Binder  204
2. Jorge Navarro 118
3. Francesco Bagnaia 110
4. Enea Bastianini 102
5. Nicolò Bulega 100
6. Romano Fenati 93
7. Fabio Di Giannantonio 92

nocturnal animal venezia 2016

Nocturnal Animals recensione del film di Tom Ford presentato a Venezia 73

Michael Jackson 7 anni morte

Michael Jackson vivo? Il mistero della foto pubblicata dalla figlia Paris Jackson su Instagram