in

Moto 3, Sky Racing Team VR46 sostituisce Romano Fenati: al suo posto Dalla Porta

Dopo la sospensione della scorsa settimana arriva l’addio definitivo: Romano Fenati non è più un pilota dello Sky Racing Team VR46; il pilota ventenne era stato fatto scendere dalla moto in occasione del Gp d’Austria e si attendeva una decisione definitiva riguardo il suo futuro con la scuderia sponsorizzata dalla nota pay tv. I vertici dello Sky Racing Team VR46 hanno deciso di interrompere il rapporto lavorativo con Fenati che così vede sempre più compromessa la rincorsa al titolo.

Il giovane talento non è nuovo a questo tipo di situazioni, visto che già in passato aveva avuto alcuni problemi con i suoi team precedenti; il rapporto con il VR46 si era già deteriorato ad inizio stagione, anche a causa degli screzi con il compagno di squadra Bulega. A Brno non verrà effettuata alcuna sostituzione mentre a partire dal Gp di Silverstone sarà Lorenzo Dalla Porta a salire sulla KTM di Moto 3.

Il diciannovenne di Prato completerà così il terzetto composto da Nicolò Bulega e Andrea Migno. Per Fenati una bocciatura che pesa come un macigno sulla sua carriera e che dovrà farlo riflettere a lungo; per lui ora si parla di una possibile chance in sella alle moto del Team Ongetta.

Spiagge dog friendly: ecco dove andare, dalla Romagna al Salento

Uli Emanuele morto

Uli Emanuele morto, tragedia nel base jumping: aveva 29 anni