in

Moto GP 2016, Danilo Petrucci si opera alla mano: a rischio l’esordio in Qatar

I test di Moto Gp a Phillip Island, i secondi in preparazione alla stagione 2016, potrebbero costare caso a Danilo Petrucci; il pilota italiano della Ducati-Pramac infatti ha rimediato nell’ultimo giorno di prove una frattura scomposta a secondo, terzo e quarto metacarpo della mano destra a causa della caduta alla curva che porta verso la Lukey Heights, uno dei settori più veloci del circuito australiano.

Proprio in quel tratto di pista nello stesso giorno sono andati per terra altri nove piloti anche se nessuno di loro ha riportato le stesse conseguenze del Petrux che ora dovrà essere sottoposto ad intervento chirurgico in un centro specializzato di Melbourne; il pilota italiano andrà sotto i fermi tra qualche giorno e poi osserverà alcuni giorni di riposo e di decorso post-operatorio in Australia prima di tornare in Italia.

I tempi stimati per il recupero sono di circa 30-40 giorni; Danilo Petrucci, ad un mese esatto dall’inizio della stagione 2016 di Moto GP, potrebbe dunque saltare la gara d’esordio in Qatar del 20 marzo. Al momento è presto per pensarci anche se vedere l’italiano in sella alla Ducati Pramac pare molto difficile.

Grande Fratello 14, è guerra fra Federica e Manfredi per le serate in Puglia

Coppa del Mondo Sci

Sci, Nadia Fanchini trionfa a La Thuile davanti a Lindsay Vonn e Daniela Merighetti