in

Moto Gp 2016, test Sepang giorno due: Petrucci vola, cade Lorenzo

Seconda giornata di test a Sepang, dove i team di Moto Gp sono scesi in pista da ieri per iniziare a testare le novità in vista della stagione 2016; dopo la paura per l’incidente a 290 Km/h capitato a Loris Baz questa mattina e la conseguente sospensione delle prove, a far registrare il miglior tempo sul circuito malese è stato Danilo Petrucci che ha fermato il cronometro a 2’00”095. 

Ottimo risultato per l’italiano che potrebbe aver fatto registrare il miglior tempo di giornata, a meno di clamorose performance dell’ultimo minuto; dietro di lui, staccato di 0.060, Hector Barbera sempre su Ducati e al terzo posto la Yamaha di Jorge Lorenzo che questa mattina prima di pranzo, ora locale, si era reso protagonista della prima caduta stagionale.

Migliora Marc Marquez, in difficoltà ieri con la Honda, che si piazza quarto seguito da Scott Redding e da Andrea Iannone; soltanto nono tempo per Valentino Rossi che ieri aveva fatto registrare a fine giornata il secondo tempo assoluto dietro il compagno di squadra e rivale Lorenzo. Undicesimo posto infine per Casey Stoner che precede l’altra Ducati ufficiale guidata da Andrea Dovizioso.

Calendario amichevoli estive Juventus

Juventus – Genoa: probabili formazioni e ultime news Serie A

striscia la notizia

Belen Rodriguez: rifiuta il Tapiro d’oro di Striscia la Notizia e chiama i Carabinieri