in

Moto Gp Catalunya 2016 gara live: Rossi trionfa su Marquez, Lorenzo buttato fuori da Iannone

Seconda vittoria in terra spagnola per Valentino Rossi che dopo il trionfo di Jerez, vince anche il Gp della Catalunya. Una gara in rimonta per il Dottore che dopo una pessima partenza si è messo dietro gli avversari, uno dopo l’altro. Straordinario il doppio sorpasso su Iannone e Vinales che gli ha regalato la quarta posizione. La rimonta del Dottore è stata agevolata dai problemi tecnici di Lorenzo, scivolato in quinta posizione. Poi ci pensa Andrea Iannone a riaprire il mondiale di Moto Gp, buttando fuori (colpevolmente) in curva 9 il campione del mondo in carica. Leggendario il duello negli ultimi 5 giri tra Rossi e Marquez con il Dottore che è riuscito ad avere la meglio a due giri dalla fine con una staccata perfetta. Vittoria numero 88 in Moto Gp per Valentino Rossi.

Classifica Moto Gp: Marc Marquez 125 pt; Jorge Lorenzo 115; Valentino Rosi 103; Dani Pedrosa 82; Maverick Vinales 72;

Ordine d’arrivo Gp Catalunya: 1° Valentino Rossi; 2° Marc Marquez; 3° Dani Pedrosa; 4° Vinales; 5°P.Espargaro; 6° Crutchlow; 7° Dovizioso; 8°Bautista; 9° Petrucci; 10° Barbera.

Ultimo giro: Valentino Rossi ha messo un gran margine tra sé e Marquez e vola verso la vittoria.

24° giro: 0.827 il vantaggio di Rossi che approfitta di un errore di Marquez.

24° giro: Sempre nello stesso punto Rossi riesce a riprendersi la prima posizione in scioltezza.

23° giro: Stavolta Marquez ce la fa al rettilineo iniziale staccando davanti al dottore.

22° giro: Grandissimo Rossi che con una staccata fantastica tiene ancora a bada Marquez.

21° giro: Attacco di Marquez che però va largo alla curva 9.

20° giro: Ancora leggermente più veloce Marquez rispetto a Rossi.

1° Rossi 2° Marquez 3° Pedrosa 4° Vinales 5° P.Espargaro 6° Crutchlow 7° Dovizioso 8° Petrucci 9° Barbera 10° Milner.

17° giro: Grave errore di Iannone che travolge Lorenzo.

15° giro: Riguadagna qualcosina Rossi su Marquez ma l’impressione è che lo spagnolo stia preparando il terreno per l’assalto finale.

13° giro: Lorenzo gira sull’1.48, si avvicina dunque Iannone che ha guadagnato più di 1″ nell’ultimo giro.

13° giro: Marquez si porta a 3 decimi da Rossi e prepara l’assalto.

12° giro: Dopo un lungo assedio, finalmente Vinales riesce a prendere la quarta posizione di Lorenzo.

10° giro: Rimangono invariate le distanze tra Rossi e Marquez.

10° giro: Vinales supera due volte Lorenzo ma finisce largo entrambe le volte.

1° Rossi 2° Marquez 3° Pedrosa 4° Lorenzo 5° Vinales 6° Iannone 7° Dovizioso 8° P.Espargaro 9° Crutchlow 10° Barbera

9° giro: Nello stesso punto in cui è stato superato da Rossi, Lorenzo viene superato da Pedrosa.

8° giro: Anche Pedrosa e Vinales si riportano su Lorenzo, evidentemente in difficoltà.

7° giro: In difficoltà Lorenzo, superato anche da Marquez.

7° giro: Super Rossi che supera anche Lorenzo alla prima staccata.

6° giro: Capolavoro di Rossi che supera Marquez e si lancia all’inseguimento di Lorenzo.

6° giro: 1.45.971 giro record per Vinales che però non riesce a sorpassare Pedrosa.

5° giro: 0.651 il vantaggio di Lorenzo su Marquez, 0.481 quella di Marc su Valentino Rossi.

4° giro:  Bel duello Pedrosa – Vinales con la Honda che riesce a mantenersi davanti, ne approfitta Rossi che si allontana.

3° giro: Rossi supera anche Pedrosa che poi resiste all’attacco di Vinales.

1° Lorenzo 2° Marquez 3° Pedrosa 4° Rossi 5° Vinales 6° Iannone 7° Pol Espargaro 8° Dovizioso 9° Crutchlow

3° giro: 1’46″165 giro veloce di Valentino Rossi che si avvicina a Pedrosa.

2° giro: Lorenzo prova a fare il vuoto: sono già 4 i decimi di vantaggio su Marquez

2° giro: Prodigioso Rossi che supera Iannone e Vinales in un colpo solo e sale al quarto posto.

– Male Rossi, risucchiato fino alla settima posizione.

– Parte bene Lorenzo che sorpassa Marquez, bene Iannone rimontato fino in terza posizione.

– PRONTI, VIAAAA!!!

Dopo il commosso ricordo di Luis Salom (morto durante le prove libere del venerdì) è tempo di pensare alla gara della Catalunya, anche se per i piloti non sarà molto facile mantenere la massima concentrazione. Marquez, beneficiando del cambio della pista, parte dalla pole position davanti a Lorenzo e al suo compagno Pedrosa. Quarto a sorpresa Hector Barbera con l’Avintia, davanti a Valentino Rossi che ha avuto buone indicazioni dopo il warm up di questa mattina, in cui ha chiuso con il miglior tempo. Ed ecco la griglia di partenza del Gp di Catalunya, settimo appuntamento del mondiale Moto Gp:

Griglia di partenza Moto Gp: 1° Marc Marquez; 2° Jorge Lorenzo; 3° Dani Pedrosa; 4° Hector Barbera; 5° Valentino Rossi; 6° Maverick Vinales; 7° Cal Crutchlow; 8° Andra Iannone; 9° Danilo Petrucci; 10° Andrea Dovizioso.

Epso concorso 2016

Epso concorsi 2016: 86 posti per revisori contabili, requisiti e scadenze

massa cuore 3d

Massa e Carrara: un cuore in 3D per salvare una bambina di 3 anni, incredibile successo per l’equipe medica