in

Moto Gp, Danilo Petrucci sullo scontro Rossi-Marquez: “Vince chi arriva davanti”

Sono ormai passati dieci giorni dalla conclusione del campionato di Moto Gp 2015 e nonostante ciò continua la discussione per l’epilogo del motomondiale, con Valentino Rossi, Marc Marquez e l’iridato Jorge Lorenzo protagonisti in negativo delle polemiche nelle ultime tre gare. A far discutere resta soprattutto lo scontro Rossi-Marquez di Sepang.

Questa volta a pronunciarsi sull’accaduto è Danilo Petrucci, che ha vissuto dall’interno quello che è accaduto tra il pilota pesarese e quello spagnolo; secondo l’italiano quello che è accaduto davvero lo sanno soltanto coloro che l’hanno vissuto, affermando però che alla fine un vincitore morale è emerso anche se in pista il vincitore è chiaro a tutti. Di seguito alcune delle sue dichiarazioni: 

“Il caso Rossi-Marquez in MotoGp? Non mi sono fatto una vera idea. Non l’ho fatta, perché quello che è successo lo sanno solo Marquez e Rossi. Credo che non ne abbia guadagnato nessuno dei due. Però, sicuramente, agli occhi delle persone c’è stato un vincitore e un vinto. Ma, per fortuna, nelle corse non è così: il vincitore non è quello morale, ma quello che arriva davanti in pista.

Lino Guanciale

Che Dio ci aiuti 4 anticipazioni: Elena Sofia Ricci legge il primo copione

emma watson regression

Emma Watson e Ethan Hawke nel nuovo thriller di Alejandro Amenabar: dal 3 Dicembre nelle sale italiane [TRAILER]