in

Moto Gp, Ducati fa follie per Lorenzo: 12 milioni a stagione

La stagione 2016 della MotoGp non è nemmeno giunta al secondo appuntamento, che già si parla del mercato piloti in vista della stagione 2017. La Ducati ha messo seriamente gli occhi sul campione del mondo in carica Jorge Lorenzo e dopo le numerose avance dei giorni scorsi (allo spagnolo sarebbe stata anche recapitata una macchina) ecco che arrivano le prime indiscrezioni su una presunta offerta della casa di Borgo Panigale.

Secondo il quotidiano spagnolo “Marca” per convincere Lorenzo la Ducati avrebbe messo sul piatto 12 milioni di euro a stagione. La Yamaha, per il rinnovo del campione del mondo della Moto Gp, si sarebbe invece fermata a 9 milioni di euro. Guardando al passato, però, Lorenzo potrebbe obiettare che il suo rivale Valentino Rossi nei suoi due anni in Ducati ha raccolto qualcosa come 30 milioni di euro, ossia 15 a stagione.

Una scelta difficile per Lorenzo che entro le prossime settimane dovrà prendere una decisione: rimanere in Yamaha, ossia la miglior moto in circolazione, o passare in Ducati, con una moto ancora in crescita, ma con grandi margini di miglioramento e con uno stipendio decisamente più ricco. Un ulteriore motivazione per Lorenzo potrebbe essere il fatto di riuscire a vincere dove Valentino Rossi non ce l’ha fatta, per entrare nell’elite dei piloti che sono riusciti a trionfare con due o più moto diverse.

Categorie protette assunzioni 2016

Categorie protette assunzioni aprile 2016: offerte di lavoro in varie città

modella suicida

Istanbul: modella si suicida lanciandosi dal decimo piano per evitare uno stupro