in

Moto Gp Misano 2016 risultati qualifiche: Lorenzo padrone ma Rossi è lì

Fuochi d’artificio nelle qualifiche del Gran Premio di Misano. Protagonista assoluto Jorge Lorenzo che dopo diverse gare travagliate riesce a centrare la pole position, con un tempo eccezionale: 1.31.868 che polverizza il record della pista. Alle spalle del maiorchino c’è Valentino Rossi che dopo qualche difficoltà riesce a prendersi una seconda piazza importantissima a 370 millesimi dal compagno di squadra/rivale. Terza posizione per un ottimo Maverick Vinales che si conferma tra i migliori dopo la bella vittoria di Silverstone.

Quarta posizione per Marc Marquez, apparso un po’ in difficoltà nel weekend. Quinto un ottimo Michele Pirro che sostituisce Andrea Iannone, fermato dalla lesione a una vertebra riportata durante le prime prove libere di ieri. Dovizioso non riesce ad andare oltre la sesta posizione, che nel finale riesce a fare meglio di Crutchlow. Chiudono la top ten Pedrosa, Aleix e Pol Espargaro.

Sorpreso dal suo tempo straordinario lo stesso Jorge Lorenzo che al termine della gara, confessa a Sky Sport: “E’ stato sicuramente uno dei giri più belli della mia carriera.” Soddisfatto anche Valentino Rossi che ammette la preoccupazione per le battute iniziale: “Abbiamo dimostrato di andare meglio con certe gomme e peggio con altre. Sono comunque soddisfatto perché qui a Misano la prima fila è importante qui.” Importante anche perché domani a Misano è prevista pioggia…

anniversario attentato 11 settembre 2001

11 settembre: Al Zawahiri, leader Al Qaeda, celebra l’anniversario con nuove minacce agli Usa

Replica Cherry Season ultima puntata 10 Settembre 2016: ecco dove vedere l’episodio