in

Moto Gp Motegi 2016 orari, diretta tv e streaming di prove libere, qualifiche e gara

Mancano soltanto quattro gare al termine del Mondiale di Moto Gp. Il Gran Premio di Motegi sarà uno spartiacque fondamentale per decretare il vincitore del titolo mondiale. Sono 52 i punti di vantaggio di Marc Marquez su Valentino Rossi che proprio in occasione del Gran Premio nipponico vuole lanciare gli ultimi assalti allo spagnolo in sella alla Honda numero 93. Nella lotta al titolo Mondiale, sarà sicuramente arbitro importante Jorge Lorenzo, apparso in forte ripresa nelle ultime uscite. Lo scorso anno a Motegi vinse Pedrosa, davanti a Rossi e Lorenzo. Ed ecco tutte le info necessarie per non perdere il quartultimo appuntamento del Mondiale Moto Gp.

GP MOTEGI 2016 ORARI, DIRETTA TV E STREAMING 

Orari difficili per poter riuscire a seguire il weekend completo di Motegi. Si comincia giovedì con la consueta conferenza stampa dei piloti, in programma alle 11.00 ora italiana e trasmessa in diretta tv da SkySport MotoGp. Prime due sessioni di prove libere in programma alle 02:55 e alle 07:05, sempre in diretta tv su SkySport MotoGp, canale 208 del decoder di Sky. La Moto Gp riprende poi sabato con le prove libere 3 e 4, in programma alle 02:55 e alle 06:30. Appuntamento per i mattinieri fissato con la Q1 alle 07:10 e la Q2 alle 07:35. La gara di Motegi scatterà invece alle 07:00 in diretta tv su SkySport Moto Gp. Le qualifiche del sabato e le gare della domenica saranno trasmesse in diretta tv anche su TV8, canale otto del digitale terrestre.

Per quanto riguarda le previsioni della Moto Gp per il weekend delle gare, gli esperti prevedono pioggia soltanto per le qualfiche del sabato. Nubi sparse, invece, al venerdì e alla domenica con la gara che si dovrebbe svolgere sull’asciutto. Il condizionale è d’obbligo, soprattutto in Giappone paese che, storicamente, ha sempre riservato parecchie sorprese.

replica il segreto

Replica Il Segreto oggi 12 ottobre 2016: ecco dove vedere la puntata

Mondiali ciclismo 2016

Mondiali Ciclismo Doha 2016: Tony Martin vince l’oro a cronometro