in

Moto Gp, Petrucci si è nuovamente operato, salterà Argentina e Texas

Con la solita caparbietà che lo ha sempre contraddistinto Danilo Petrucci aveva provato in tutti i modi a prendere parte al Gran Premio di Qatar, prima prova del Mondiale di MotoGp. Il dolore alla mano, avuto durante le prove libere a Losail, hanno però convinto Petrucci a desistere e a non sforzare troppo le articolazioni. Lunedì, il Petrux è stato costretto a un secondo intervento chirurgico al Policlinico di Modena, dopo averne subito uno subito dopo la caduta nei test pre stagionali, sempre in Qatar.

Gli sforzi di Petrucci hanno peggiorato la situazione, allungando di conseguenza i tempi di recupero. Con ogni probabilità, il pilota della Ducati Pramac dovrà saltare i prossimi due appuntamenti del Mondiale Moto Gp previsti in Argentina e ad Austin, in Texas. “In Qatar – ha detto Petrucci – ho imparato una lezione. Non è possibile guidare una Moto Gp se non sei al top, voglio tornare in pista soltanto quando sarò al 100%.

Per i prossimi due appuntamenti del mondiale Moto Gp, in Argentina e Texas, la Ducati Pramac starebbe pensando di sostituire Petrucci con Michele Pirro che già nella passata stagione e durante i test di febbraio e marzo ha avuto parecchie occasioni per mettersi in mostra. Nel frattempo, Petrucci potrà recuperare con calma fino al 24 aprile, quando sarà in programma il Gp di Jerez de la Frontera.

Bruxelles aeroporto attentati

Stragi di Bruxelles ultime notizie, Usa invitano a non viaggiare in Europa

Nazionale Belgio attentati Bruxelles

Stragi Bruxelles, ufficiale Belgio – Portogallo si giocherà a Leiria il 29 marzo