in

Moto Gp, scontro Rossi-Marquez: sul web impazza l’hashtag “escilo”, Iannone risponde così

Quanto accaduto domenica sul circuito di Sepang ormai è sulla bocca di tutti e il video dello scontro Rossi-Marquez ha ormai fatto il giro del mondo e del web; il popolo di internet, specialmente quello italiano, si è schierato a favore di Valentino e si stanno moltiplicando le pagine social che chiedono ai piloti italiani di aiutare il Dottore mettendo fuori gioco sia Lorenzo che Marquez.

Andrea Iannone, che dopo il pesarese è il primo italiano a riuscire ad avvicinarsi al gruppo di testa, è stato letteralmente preso d’assalto sulla sua pagina fan: milioni di commenti che invitano il centauro della Ducati a fare squadra con Rossi; tra le tante cose scritte dai tifosi di Vale, in queste ore sta spopolando l’hashtag “escilo”, riadattamento del più celebre #escile salito agli onori della cronaca in riferimento a Lucia Javorkova.

Non soltanto #escilo però ma anche #cadilo e #abbattilo; insomma tutti sono d’accordo che proprio Iannone potrebbe essere “l’arma vincente” di Vale; il pilota della Ducati, che si era pronunciato mettendo in dubbio la strategia di Marquez, non ha ovviamente risposto agli appelli del web ma ha fatto un gesto che forse vale più di mille parole, cambiando l’immagine della sua pagina ufficiale su Facebook, immagine che trovate in questo articolo. A voi il commento, per il resto non ci resta che attendere Valencia.

Lavorare da casa, Smart working, Legge di stabilità 2016

Legge di stabilità 2016: lavorare da casa, ora si può grazie allo “Smart working”

ladro ucciso da pensionato ultime notizie

Vaprio d’Adda ladro ucciso in casa, l’autopsia: “Fu colpito al cuore”