in

Moto Gp Test Phillip Island: Marquez è il più veloce, attardati Rossi e Lorenzo

Terza e ultima giornata di test per la Moto Gp in quel di Phillip Island (Australia). Non poteva mancare il timbro di Marc Marquez e della sua Honda che dopo aver osservato i rivali dalle retrovie, nell’ultima giornata australiana piazza un 1’29″198 che fa tornare il buonumore in casa Honda. Seconda la Suzuki della vera sorpresa di questi test di Phillip Island: si tratta di Maverick Vinales che dopo il primo crono di ieri, fa registrare il secondo tempo con 0.141 di distacco da Marquez.

Chissà se questa Suzuki possa diventare tra le protagoniste della stagione di MotoGp che sta per iniziare. Fatto sta che tutte le scuderie hanno ancora molto lavoro da fare, tra queste c’è la Yamaha che non è riuscita ad andare oltre il quinto posto di Rossi e il nono di Jorge Lorenzo. Le distanze tra i piloti sono comunque molto contenute: Rossi, infatti, è in ritardo da Marquez di soli 277 millesimi.

Nella terza giornata di test australiani l’hanno fatta da padrone le cadute. Sono state ben 12 e Danilo Petrucci ha avuto la peggio. Il pilota ternano si è fratturato secondo, terzo e quarto metacarpo della mano destra: sabato a Melbourne potrebbe esserci l’operazione. Oltre a Petrucci sono finiti a terra anche Lorenzo e Marquez, a causa di una pista asciutta ma molto fredda.

loris stival news

Loris Stival, Veronica Panarello interrogata: “Mio suocero abusava di Loris”

c'è posta per te quando inizia

C’è Posta per Te 2016 anticipazioni puntata 20 febbraio: cosa fanno Belen Rodriguez e Luciana Littizzetto sul pavimento?