in ,

Moto GP Test Sepang 2017, Day 2: Iannone vola con la Suzuki, Rossi 4° e Lorenzo recupera

Si è conclusa la seconda giornata di test IRTA Moto GP sul circuito malese di Sepang in vista della prossima stagione 2017; il più veloce in giornata è stato Andrea Iannone che, in sella alla nuova Suzuki sua nuova esperienza, ha messo tutti a tacere. Il pilota abruzzese di Vasto, ex Ducati, ha fermato il cronometro a 1’59”452, precedendo la Yamaha M1 del Team Movistar del neo arrivato Maverick Vinales (+ 0,407s). Quarto posto per Valentino Rossi che ha chiuso a 0.802s dal connazionale in vetta alla classifica dei tempi finali; Jorge Lorenzo, invece, ha chiuso ottavo ed ha recuperato posizioni rispetto alla prima giornata di test.

Ottimo terzo tempo per Alvaro Bautista che, in sella alla Ducati del Team Avintia, ha girato molto veloce anche nella seconda giornata di test IRTA Moto GP Sepang 2017. Lo spagnolo, ex Aprilia, ha preceduto la Yamaha M1 di Valentino Rossi. Da tenere d’occhio Johann Zarco, campione del mondo della Moto2, il quale in sella alla Yamaha ha chiuso quinto a pochissimi secondi dal Dottore. A seguire tre Ducati, tra cui quella del Team Avintia di Hector Barbera e quelle ufficiali di Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo.

Completano la Top Ten dei test IRTA Moto GP Sepang 2017, Jonas Folger con la seconda Yamaha del Team Tech 3 e il campione del mondo in carica Marc Marquez, un po’ in affanno su Repsol Honda. Di seguito la classifica finale completa dei tempi ottenuti oggi nel Day 2:

tempi-day2-test-sepang-2017

Pensioni 2017 news: Ape social e Quota 41, l'Inps invia le prime risposte

Pensioni 2017 news: manovra correttiva chiesta dall’Ue, ipotesi marcia indietro del governo

100 offerte di lavoro con Openjobmetis a Salerno e Bari

100 offerte di lavoro a Bari e Salerno nel 2017: Openjobmetis cerca addetti vendite e tecnici