in

Moto Gp, i tifosi italiani di Marquez minacciati: non andranno al Mugello

Il campionato 2015 di Moto Gp si è ormai concluso da alcuni mesi ma gli strascichi di quanto accaduto nelle ultime gare continuano a ripercuotersi anche a distanza di molto tempo e potrebbero influenzare anche numerosi aspetti in vista della prossima stagione; lo scontro Rossi-Marquez a Sepang infatti non ha soltanto scaldato gli animi e rotto i rapporti tra i due piloti ma ha creato una frattura anche tra gli appassionati.

In particolare i tifosi di Marc Marquez sarebbero stati presi particolarmente di mira per quanto accaduto tra lo spagnolo, reo di aver agito in modo sleale e di aver favorito Jorge Lorenzo, e Valentino, che proprio per colpa del pilota Honda avrebbe perso a loro dire il mondiale; il Fans Club italiano di Marquez avrebbe così comunicato che non parteciperà alla trasferta del Mugello per assistere alla gara di Moto Gp per “problemi legati all’incolumità dei propri soci”.

La decisione è stata comunicata ufficialmente su Facebook, con un lungo post che ha spiegato nei dettagli le motivazioni del gruppo: “Siamo davvero dispiaciuti di dover compiere questa drastica decisione ma al momento la situazione non è delle più rosee e l’ambiente è davvero pericoloso.” Non solo il calcio e il basket dunque, ora anche in Moto Gp bisognerà chiudere i settori e dividere i sostenitori dell’uno o dell’altro pilota, magari un giorno arriverà anche qui la tessera del tifoso.

ricette vegetariane veloci

Ricette vegetariane veloci light: passato di broccoli e zucchine

basket Eurolega Real Madrid-Barcellona

Basket, All Star Game 2016: Lockett sbaglia la schiacciata e Poeta si rompe il naso