in

Moto Gp, Valentino Rossi sul titolo Mondiale: “Sarà dura ma ho una chance”

All’indomani dell’incredibile gara di Assen che ha consacrato sul podio un mai domo Valentino Rossi, in molti hanno iniziato a chiedersi quante e quali siano le reali possibilità per il pilota della Yamaha di vincere il titolo Mondiale; il pesarese al momento è leader della classifica iridata ma gli avversari dietro di lui non accennano ad allentare la pressione.

Su tutti c’è sicuramente il compagno di squadra Jorge Lorenzo, vincitore di quattro gare consecutive prima di Assen e tra i più in forma degli inseguitori; la gara di ieri però ha riconsegnato anche un Marc Marquez agguerrito che sembra aver ritrovato l’aggressività e la confidenza con la sua Honda HRC, cosa che gli era mancata nelle ultime prove del Mondiale. Il Dottore rimane con i piedi per terra anche se non nasconde di pensare alla vittoria finale; di seguito vi riportiamo alcune delle sue dichiarazioni, tratte da Gazzetta dello Sport:

Non vinco dal 2009, tanto tanto tempo fa. Scherzi a parte, credo che quest’anno la vittoria non sarà facile. Lorenzo sta facendo un lavoro fantastico e ha pure vinto 4 gare consecutive. Marc è forte e adesso sembra aver ritrovato velocità, ma per fortuna è molti punti indietro in classifica e questo è importante. Però ho una chance di vincere, questo sì. Sarà una battaglia per tutte le prossime gare”.

Seguici sul nostro canale Telegram

calciomercato Inter

Inter, affare Imbula in stand-by: ancora calda la pista Felipe Melo

make up strobing

Make up estate 2015: addio contouring, l’ultima tendenza è lo strobing