in

Motocross Mondiale Junior Enduro 2016, Giacomo Redondi a caccia del titolo

Potrebbe concretizzarsi con un week end d’anticipo il sogno iridato di Giacomo Redondi, centauro di bergamasco di 23 anni che è arrivato ad un passo dalla conquista del Mondiale Junior Enduro 2016 di motocross; il giovane talento dell’Honda RedMoto Enduro World Team potrebbe chiudere la pratica già nella gara di sabato 16 luglio, senza dover aspettare l’ottava tappa che andrà in scena in Francia a settembre.

Una carriera da predestinato quella di Giacomo Redondi che già all’età di 4 anni era in sella ad una mini moto; fino al 2009 corre nel motocross mettendo in bacheca 5 titoli italiani e facendosi notare anche a livello internazionale fino al salto nella categoria enduro dove gareggia attualmente. Anche qui le soddisfazioni e i successi arrivano presto, con i titoli di campione italiano e del mondo nella categoria EY 125. Nel 2014 poi è vicecampione del mondo Enduro Junior e campione del mondo di SuperEnduro Junior mentre nella passata stagione è arrivato il tricolore nell’EJ e il secondo posto al mondiale.

Ora la grande occasione di conquistare l’iride più importante proprio davanti al pubblico italiano, confermando così il dominio assoluto in stagione che l’ha visto ottenere 12 vittorie in altrettante prove del campionato del mondo.

 

Giacomo Redondi – Foto Credit: Red Bull Content Pool

news isabella noventa madre

Isabella Noventa, risultato perizia azzera indagini: “Mai stata a casa di Freddy”

Calciomercato Juventus Milan

Calciomercato oggi giocherebbero così, 15 luglio: probabili formazioni Serie A 2016-2017