in ,

Motogp: Marc Marquez a Motegi potrebbe laurearsi Campione del Mondo

Questo fine settimana il pilota spagnolo Marc Márquez, a cavallo della sua Repsol Honda RC 213, potrebbe mettere una seria ipoteca al suo ‘primo titolo mondiale’, laureandosi matematicamente campione, nell’impegnativo circuito di Motegi dove si corre il Gran Premio del Giappone, 15esima gara del mondiale di MotoGP. Il tracciato di Motegi ha delle caratteristiche molto particolari con tanti ‘stop and go’, frenate ed accelerazioni molto forti. Inoltre il circuito, essendo di proprietà dell’Honda, non è l’ideale per la sua moto. Márquez deve stare davanti ed è una sfida importante la sua perché deve vincere o almeno stare davanti al suo compagno di squadra Repsol Honda Dani Pedrosa, per guadagnare un punto in più, dopo la gara nipponica. Marquez a Motegi

Inoltre, il più giovane campione nella storia della MotoGP non ha ancora vinto sul circuito di Motegi e ha dovuto arrendersi davanti alle condizioni climatiche in Aragona e che potrebbero ripetersi anche in Giappone. Infatti, nell’isola del Sol Levante, questo non è periodo ideale per disputare delle gare perché ci sono spesso dei tifoni provocati dal clima e in questo genere di condizioni estreme gli organizzatori sono stati costretti, più volte, ad annullare completamente prove e gare. Si spera che il periodo nero di Marquez sia finito e che possa tranquillamente riprendere la testa del Campionato, anche se nelle ultime gare ha avuto delle battute d’arresto.

Stasera in tv: Che Dio ci aiuti, The Others e Zelig

Cuadrado rinnovo

Calciomercato Fiorentina, Cuadrado: accordo sul rinnovo