in

MotoGP: Marquez trionfa ad Austin. Dovizioso e Rossi sul podio

Marc Marquez si conferma dominatore incontrastato del GP delle Americhe. Il campione del mondo della Honda conquista ancora una volta la gara di Austin, in Texas,  allungando la sua striscia di imbattibilità sulle piste a stelle e strisce: sei su sei per il centauro di Cervera, che quando corre in America sa solo salire sul gradino più alto del podio. Ad Austin Marquez ha fornito un’altra dimostrazione della sua schiacciante superiorità: in una gara che alla vigilia non sembrava così scontata, si è imposto senza alcun tentennamento, precedendo la Ducati di Dovizioso e Rossi. I due piloti italiani non sono riusciti ad impensierire lo scatenato spagnolo, ma hanno confermato il loro ottimo momento di forma. Marquez ha dominato l’intero week end americano: dopo la performance cinematografica della pole del sabato, ha annichilito gli avversari, imponendo un ritmo irraggiungibile per tutti. Il vantaggio finale dello spagnolo di 2 secondi e passa non è emblematico della sua superiorità manifesta; Marquez, infatti, è arrivato ad accumulare anche un vantaggio di 4 secondi sugli inseguitori.

Rossi rimane comunque leader del mondiale, con 1 punto su Dovizioso (41 punti a 40). Valentino ha provato a sostenere il ritmo indiavolato di Marquez, ma ha dovuto cedere a due terzi di gara. La terza piazza ad Austin, su una pista difficile per la Yamaha è comunque il massimo che potesse ottenere ed è sicuramente di buon auspicio per il resto della stagione. Stesso discorso per la Ducati, che ha raddrizzato in gara un week end che non pareva favorevole alla moto italiana e ha confermato quanto di buono fatto vedere in Qatar.
La partenza del GP delle Americhe è stata ritardata a causa di una chiazza d’acqua in pista alla curva 3, per gocciolamento del ponte sovrastante; le operazioni di asciugatura hanno preso oltre mezz’ora e la partenza è stata rimandata di circa 40 minuti. Al via Dovizioso con la sua Ducati è stato fulminante, lasciando indietro Marquez e Rossi.  Ma dopo soli 5 giri Marquez è riuscito a prendere la prima posizione e ha fatto immediatamente il vuoto dietro di sé, lasciando Rossi e Dovizioso a lottare duramente per la seconda piazza. I due italiani non se le sono mandate a dire, sfiorando pure il contatto in staccata all’8° giro, e si sono scambiati le posizioni un paio di volte. Iannone ha prima raggiunto i tre là davanti, ma verso fine gara ha dovuto cedere la quarta piazza a Lorenzo.  Settimo posto per Crutchlow dopo un week end positivo e decima piazza per un ottimo Petrucci.

Una Grande Famiglia 3

Una Grande Famiglia 3 anticipazioni seconda puntata 14 Aprile 2015: Martina ha avuto un figlio da Raoul?

Foto OS X

Foto OS X: l’app per MacBook sostituirà Aperture e iPhoto?