in

MotoGp Sepang, Rossi vs Marquez, papà Graziano al veleno: “Hanno permesso di non far vincere Valentino”

Il GP di Sepang rimarrà per sempre nella storia per il “calcetto” rifilato da Valentino Rossi a Marc Marquez. Il “Dottore” ha perso la testa e con esso anche la possibilità di vincere il mondiale dal momento che sarà costretto a partire dal fondo della griglia di partenza nell’ultimo Gran Premio che si disputerà a Valencia. La rabbia di Rossi nei confronti del pilota catalano non si è fatta attendere, ma dopo l’enorme delusione è il padre di Valentino, Graziano Rossi, a sfogarsi attaccando chi gestisce il circus: “Gli organizzatori del motomondiale sono spagnoli, e hanno lasciato che Marquez continuasse a ostacolare Valentino come aveva già fatto in Australia. Lo reputo un fatto gravissimo”, è la pesante accusa che il padre di Rossi rivolge all’Ansa.

La delusione di Graziano Rossi per l’episodio di Sepang che ha portato alla caduta di Marquez è lampante: “Sono molto, molto amareggiato – prosegue il papà di Valentino – se fossi un pilota non mi sentirei protetto dopo un fatto simile. I “padroni” di questo sport sono gli spagnoli, loro hanno permesso che Marquez inseguisse il suo unico obiettivo, ovvero quello di non far vincere Valentino”, sono le parole velenose del padre di Rossi, secondo il quale dietro a tutto questo c’era un disegno già scritto.

Per Valentino Rossi è davvero un brutto epilogo di mondiale: a Sepang il “Dottore” ha probabilmente detto addio alla possibilità di vincere il decimo titolo iridato tanto che ha minacciato addirittura di non presentarsi neanche a Valencia per l’ultimo Gran Premio stagionale: adesso è tutto nelle mani di Lorenzo, anche se il pilota di Tavullia ci ha già abituati in passato a certi tipi di miracoli che, in partenza, sembravano impossibili da realizzarsi.

Tendenze moda autunno inverno 2015, parka

Tendenze moda autunno inverno 2015: il giubbotto parka spopola ancora

Film in uscita novembre 2015, Alaska trailer e trama

Film in uscita novembre 2015: “Alaska”, trailer e trama