in

MotoGp, Valencia: la Fim rimprovera i piloti, annullata la conferenza stampa di giovedì

A pochi giorni dal grand prix di Valencia e con gli animi trepidanti d’attesa per quello che verrà, la Federazione internazionale a guida del campionato mondiale della MotoGp ha dichiarato, e ufficializzato, che nessuna conferenza stampa sarà tenuta giovedì 5 Novembre, nella consueta cornice pre gara per i piloti e i media. Le motivazioni, diffuse dal Permanent Bureau, nascono:” A seguito degli eventi che sono accaduti nel Grand Prix di Malesia, e ai suoi ulteriori sviluppi nelle settimane successive”.

Anche la FMI, conscia del grande polverone mediatico alzato dal duello Rossi – Marquez e dalle relative speculazioni in merito, ha deciso di calmare gli animi, convocando un incontro tra i piloti e relativi manager per affrontare e discutere quanto successo nel GP di Malesia.

Tuttavia, nonostante il tentativo da parte della federazione internazionale di riportare un clima di apparente calma, nuove controversie continuano a farsi strada in merito alla “battaglia” di Sepang tra Valentino Rossi e Marc Marquez. Qualche giorno fa Rossi aveva fatto appello alla corte arbitrale per lo Sport, per evitare la penalizzazione che lo vedrebbe costretto a partire dall’ultima posizione domenica in Spagna.

Anche la Honda si è fatta sentire in merito alle recenti vicende dichiarando il suo appoggio al suo pilota Marquez, e confermando di aver chiaramente visto il calcio di Valentino Rossi al pilota spagnolo.

aereo russo caduto in sinai

Sinai aereo caduto news: ipotesi bomba a bordo sempre più forte

Tina Cipollari Uomini e Donne

Uomini e Donne oggi: Tina Cipollari assente per un lutto in famiglia