in

MotoGp, Valencia, Lorenzo: “Il miglior giro della mia vita, un po’ di tensione c’è”

Jorge Lorenzo è visibilmente raggiante dopo la straordinaria pole position ottenuta con un tempo da record a Valencia, ultima prova del Mondiale di MotoGp che potrebbe consegnargli il titolo iridato “Ho spinto al massimo e quando ho visto il tempo non ci potevo credere, penso di aver fatto il miglior giro della mia vita”, ha detto a caldo il pilota della Yamaha.

Solo con un giro strepitoso Lorenzo poteva partire davanti le Honda di Marquez e Pedrosa: “Se lo rifaccio 50 o 100 volte non ci riesco – ha aggiunto il maiorchino – È stato incredibile, poi con lo stesso pneumatico con meno grip era impossibile rifarlo. Sono contentissimo per la pole e il tempo fatto, e ovviamente per la condizione di partire davanti, che è molto importante”.

Lorenzo deve recuperare 7 punti in classifica a Valentino Rossi, che partirà ultimo per la penalizzazione di Sepang: “Non sono molto nervoso, ma un po’ di tensione c’è e questa può spingerti o frenarti. Il mio obiettivo era la prima fila, ma non pensavo di fare la pole, alla fine ho avuto una grande spinta. In gara non sarà facile stare con le Honda, ma dobbiamo farlo se vogliamo vincere il mondiale: loro hanno un gran passo e noi dobbiamo stare in una delle prime due posizioni se vogliamo il titolo”.

L'Arena di Giletti

L’Arena Giletti anticipazioni puntata 8 Novembre 2015: da Angelino Alfano ad Alessandro Gassman

fabrizio frizzi morto

L’Eredità Speciale Airc anticipazioni 8 Novembre 2015: Enzo Iacchetti, Elisa Isoardi e Antonella Clerici