in

MotoGp Valencia, Rossi furioso: “Marquez imbarazzante, un bruttissimo finale”

Concluso il Gp Valencia è già il momento di fare i primi bilanci. Tanta delusione per Valentino Rossi che è stato in testa a questo Mondiale dalla prima gara in Qatar fino a qui a Valencia. Dopo le dichiarazioni di Marquez, sono arrivate le dure parole di Valentino Rossi contro lo spagnolo: “E’ stata una stagione fantastica. Fino a quando tutto è andato bene ero in testa con 18 punti. Nelle ultime 3 gare, a cominciare da Phillip Island, sono successe alcune cose imbarazzanti.” Intanto anche il mondo del web sta con Vale e parla di biscotto.

Sin dall’Australia – prosegue amaro Rossi – Marquez ha iniziato a fare il guardaspalle di Lorenzo. Strano anche il comportamento della Honda che ha permesso a un suo pilota di favorire una Yamaha e di non far vincere neanche l’altra Honda, perché Marquez ha tirato fuori gli artigli solo contro Pedrosa. Sentivo di dover lottare contro due piloti e il loro disegno è stato chiaro sin dal primo giro. Spero che il comportamento imbarazzante di Marquez gli si ritorca contro nel futuro.”

Infine, Rossi punzecchia anche il neocampione del Mondo, il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo: “Tutto questo non toglie che Lorenzo abbia meritato il titolo. Ma per come lo ha vinto oggi non può essere troppo contento e lo sa anche lui. Mi sarebbe piaciuto giocarmi questo mondiale fino all’ultima curva contro Lorenzo, ma così fa davvero rabbia…”

salvini attacca renzi pensioni

Matteo Salvini a Bologna attacca Renzi e lancia la rivoluzione: “La ruspa abbatte, ma poi ricostruisce”

Valentino Rossi Tavullia

Moto Gp, a Tavullia 30.000 delusi: il popolo di Valentino Rossi si rassegna