in

Mountain Bike, risultato storico: oro all’italiana Berti

La vittoria è storica: per la prima volta, l’Italia ha conseguito la medaglia oro al Mondiale Junior Femminile di Mountain Bike, vinto ieri dalla 17enne Martina Berta. Dopo il bronzo conquistato mercoledì, gli Azzurri si trovano così ora al secondo posto del medagliere, dopo la Svizzera. E’ stata relegata per il primo giro al secondo posto dalla britannica Evie Richards ma già al secondo giro ha raggiunto il primo posto, con un vantaggio che, dagli iniziali 20 secondi, è cresciuto sempre più.

La ciclista italiana, torinese ma residente in Valle d’Aosta, ha dominato la prova, regalando una seconda medaglia al team italiano dopo gli argento di Eva Lechner nel 2003 e Emilie Collomb nel 2013, e il bronzo di Julian Innerhofer nel 2011. Un primo posto nell’unica disciplina olimpica di Mountain Bike che sinora abbia regalato soddisfazioni all’Italia, come la medaglia olimpica a Londra 2012.

Martina Berta, già campionessa italiana in questa stagione, ha concluso uno straordinario 2015. Da segnalarsi in questa gara di Andorra anche le altre due italiane, Alessia Verrando (quinta) e Greta Seiwald (settima), così come la britannica Evie Richards, arrivata seconda.

Basket Euro 2015 Italia

Euro Basket 2015: domani si inizia, l’Italia punta in alto

marguerite mostra cinema venezia 2015

Venezia 72, il trailer di “Marguerite”: una sublime stonata nel nuovo film di Xavier Giannoli