in

Mourinho: “Il tutor di Balotelli? Si divertirà come un matto”

“Mario è un ragazzo fantastico e la mia idea è che il tutor con lui possa solo divertirsi. Non so quale sia il suo compito, ma di sicuro con un ragazzo pazzo e scatenato come lui non si annoierà mai”.

Balotelli

Parole e pensiero di Josè Mourinho che alla vigilia del match importantissimo del suo Chelsea contro il Manchester City, esprime la propria idea circa l’ultima che arriva dal “fronte” Mario Balotelli.
Ricordiamo che tale voce, riguardante appunto il giocatore della nazionale, è ancora tutta da confermare. Si parla, infatti, della possibilità che Mario sia seguito da un vero e proprio “tutor”, per controllarsi e non cadere più in certi comportamenti eticamente sbagliati.

Intanto lo Special One, tra sincero apprezzamento e simpatia e velata ironia, non fa mancare il proprio pensiero sull’ex “ribelle” nerazzurro. Dipende dal senso dell’umorismo che avrà il tutor, verrebbe da aggiungere.

Seguici sul nostro canale Telegram

Clemente Russo Expo Milano Rio 2016

Pugilato, Mondiali: in semifinale Russo non sbaglia, è finale per l’Italia

jason priestley

Tory Spellig aka Donna Martin in miseria: “Avevo solo 800 milioni di dollari, delle briciole”