in ,

Mozioni di sfiducia a Maria Elena Boschi, Renzi: “Nessun conflitto d’interessi”

“Non c’è alcun conflitto d’interesse ma il tentativo con quel decreto di salvare un milione di correntisti e 7mila stipendi”. L’ha detto questo pomeriggio il premier Matteo Renzi in Senato dove di discutono le mozioni di sfiducia di Lega e M5s al Ministro delle riforme Maria Elena Boschi sulla vicenda Banca Etruria.

E’ una difesa a tutto campo quella di Matteo Renzi, una difesa che è personale e politica, nel merito delle scelte del suo Governo. Ha detto Renzi a Palazzo Madama: “Su Banca Etruria si sta giocando una strumentalizzazione politica totalmente slegata dalla realtà. Questo governo ha commissariato la Banca Etruria come ha fatto con altre banche senza avere alcun riguardo per nomi e cognomi – ha tuonato  – perché per noi non ci sono amici o amici degli amici”

“La dimostrazione sta nel fatto – ha detto il premier – che Banca Italia ha sanzionato i familiari di un ministro e che non c’e’ stato un solo avvenimento che possa far parlare di conflitto di interessi del ministro Boschi.”

“Se ci volete mandare a casa per il decreto sulle popolari – ha detto Renzi rivolto ai banchi dell’opposizione, in particolare a quelli di Forza Italia – fatelo. Noi siamo orgogliosi per una riforma che da 25 anni andava fatta e fu tentata da Ciampi e da Draghi. Se fosse stata fatta a fine anni 90 in tante parti di Italia, a cominciare dal nord est, avremmo evitato le scene di questi ultimi 15 anni in termini di contiguità tra il sistema del credito e politica”.

Poi la stoccata finale, sempre rivolta a FI: “Voi siete divisi e siete sempre meno, si conteranno i no ma i sì sono sempre meno perché tra di voi esiste una grande divisione. Noi attendiamo con pazienza che tra i moderati del centrodestra si torni ad un linguaggio non di contrapposizione ideologica”.

(Foto: Palazzo Chigi @flickr.com)

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

la prova del cuoco cookies

Ricette dolci La prova del cuoco: cookies con gocce di cioccolato di Ambra Romani

Uomini e Donne Amedeo e Sophia: l’ex corteggiatrice risponde alle accuse