in ,

Muore nel sonno schiacciato da una mucca

Un evento tragico dai contorni grotteschi si è verificato nel sudest del Brasile, a Caratinga, nello Stato di Minas Gerais: una mucca, che si era allontanata dalla propria fattoria durante la notte ha sfondato il tetto di una casa e ucciso Joao Maria de Souza, 45 anni, che dormiva vicino alla moglie che, per pochissimi centimetri, è invece rimasta illesa. La bestia è riuscita a salire sul povero tetto in metallo del domicilio che non ha retto al peso di una tonnellata e mezza. La mucca è precipitata proprio sul letto colpendo in pieno Joao.

La donna e la mucca sono sopravvissuti, mentre l’uomo è stato trasportato in ospedale; si è ritenuto, inizialmente, che la situazione non fosse così grave come, alla prova dei fatti, si è invece rivelata. I medici hanno diagnosticato solo una gamba fratturata, ma la situazione è poco dopo precipitata: una grave emorragia interna ha condotto l’uomo alla morte fra atroci dolori. Per quanto assurda possa apparire la dinamica di questa morte i media locali ricordano di aver riportato incidenti similari altre volte negli ultimi anni, fortunatamente mai mortali come questo.

Il fratello della vittima ha dichiarato: “Essere schiacciato da una mucca nel proprio letto è l’ultimo modo in cui si pensa di lasciare questa terra. Ma a mio avviso non è stata la mucca che ha ucciso il nostro Joao, è stata l’attesa inaccettabile che ha trascorso in ospedale prima di essere curato”. Probabilmente l’uomo parla in riferimento alla fatale emorragia interna che i medici non hanno considerato finché non si è manifestata con inaudita violenza.

photo credit: Skiwalker79 via photopin cc

Equitalia: pagamenti online, utilizzati da 650mila persone ogni mese

anticipazioni un posto al sole

Un Posto al Sole anticipazioni 18-19 luglio: la fuga di Patrizio ed Asia