in ,

Musei gratis Domenica 3 Gennaio 2016: ecco cosa visitare per la #Domenicalmuseo

Torna puntuale anche quest’anno la #Domenicalmuseo, l’iniziativa promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che prevede la possibilità di vistare gratis centinaia di musei italiani durante la prima domenica di ogni mese: ecco i siti da non perdere.

Anche per il 2016 il MiBACT ha previsto la gratuità di molti musei e siti archeologici italiani ogni prima Domenica del mese, ecco allora alcuni tra i migliori siti espositivi da visitare anche in queste giornate ancora festive. Musei gratis dal Nord al Sud della Penisola, partendo dal Trentino con il Museo Diocesano Tridentino in Piazza del Duomo a Trento: in Friuli-Venezia Giulia sarà possibile accedere gratuitamente al Museo e Parco del Castello di Miramare a Trieste e ai Musei Archeologici Nazionali di Aquileia e di Cividale del Friuli. Da Sondrio a Cremona, tantissimi saranno i musei gratis anche in Lombardia: tra i tanti, il Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri di Naquane a Brescia, le Grotte di Catullo a Sirmione, la Villa Romana di Palazzo Pignano a Cremona, il Palazzo Ducale di Mantova, il Palazzo Besta a Sondrio e il Cenacolo Vinciano a Milano.

In Piemonte l’Armeria Reale, il Palazzo Reale e la Galleria Sabauda incanteranno torinesi e turisti mentre ad Alessandria sarà visitabile la città romana di Libarna: da non perdere in Liguria, invece, è il “Museo Preistorico dei Balzi Rossi” a Ventimiglia e l’annessa area archeologica. Musei gratis anche nel centro e sud Italia: a Firenze, tra le molte aperture gratuite, aperti anche gli Uffizi, la Galleria dell’Accademia, Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli. A Roma imperdibile in Colosseo e il Foro Romano mentre a Napoli sarà possibile ammirare gratuitamente anche il Museo dei Campi Flegrei ed Ercolano. Per tutte le aperture consultare il sito dell’iniziativa, www.beniculturali.it/domenicalmuseo.

Laureati in giurisprudenza offerte di lavoro

Offerte di lavoro per laureati in Giurisprudenza e Scienze Politiche: le prime occasioni del 2016

Il Paradiso delle signore FanPage facebook

Il Paradiso delle Signore, Alessandro Tersigni: dai chili in meno al problema capelli