in , ,

Musei gratis a Milano, Torino e nelle principali città italiane: torna la #Domenicalmuseo

Torna anche questo mese la #Domenicalmuseo, iniziativa che prevede musei gratis a Milano, Torino, Roma, Firenze e in tutte le principali città italiane. In occasione della prima domenica del mese, quindi, i musei ma anche le aree archeologiche del Belpaese permetteranno al pubblico di ammirare gratuitamente tutti i tesori in essi contenuti. Ecco allora quando cadrà la #Domenicalmuseo ma soprattutto quali saranno gli appuntamenti da non perdere…

Il 2 luglio torna la #Domenicalmuseo, l’appuntamento con i musei gratis in tutto lo Stivale. Ma quali sono i musei e le aree archeologiche da non perdere la prima domenica del mese? A Milano sarà possibile approfittare dell’apertura gratuita di:

  • Acquario e Civica Stazione Idrobiologica Milano;
  • Casa museo Boschi Di Stefano;
  • Castello Sforzesco;
  • Civico Museo archeologico di Milano;
  • Galleria d’arte moderna di Milano;
  • Gallerie d’Italia;
  • I Musei del Castello Sforzesco;
  • Museo civico di storia naturale di Milano;
  • Museo del Cenacolo Vinciano;
  • Museo del Risorgimento e Laboratorio di storia moderna e contemporanea.

Musei gratis quindi anche a Torino. Nel capoluogo piemontese – città della Mole Antonelliana – la #Domenicalmuseo porterà con sé l’apertura gratuita di:

  • Castello ducale di Agliè;
  • Ecomuseo Sogno di luce “Alessandro Cruto”;
  • Museo archeologico Caburrum;
  • Città romana – Area archeologica di Industria;
  • Abbazia di Fruttuaria;
  • Musei Reali di Torino;
  • Museo di antichità;
  • Palazzo Carignano:
  • Villa della Regina.

Come sempre, l’elenco completo delle aperture è consultabile nella pagina dedicata alla domenica dei musei gratis sul sito del Mibact.

Fedez e Chiara Ferragni Instagram: la foto che accende i bollori della fashion-blogger

Gianluigi Paragone in La Gabbia

La Gabbia chiude su La7, Gianluigi Paragone: “Ciaone”