in ,

Musei italiani novità 2015: spuntano nomi stranieri fra i nuovi direttori

Dall’estero e da tutta Italia sono in arrivo venti nuovi dirigenti per quanto riguarda i più importanti musei italiani. Sette di loro però, per la prima volta, sono stranieri. Di seguito ecco la lista dei nuovi arrivi.

A Roma, Galleria Borghese, la nuova direttrice sarà la storica dell’arte Anna Coliva. A Firenze, nella famosa Galleria degli Uffizi il nuovo direttore sarà straniero questa volta, lo storico dell’arte Eike Schmidt. Sempre a Roma nella Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea si insedierà la storica dell’arte Cristiana Collu. Alla Galleria Accademica di Venezia la nuova direttrice sarà la storica dell’arte Paola Marini. A Napoli, nel Museo di Capodimonte il ruolo di direttrice spetterà a Sylvain Belleger, anch’essa storica dell’arte. A Milano, nella Pinacoteca di Brera ci sarà il museologo e manager culturale James Bradburne. Alla Reggia di Caserta, il manager culturale Marco Felicori. Alla Galleria dell’Accademia di Firenze la storica e manager culturale Cecilie Hollberg. Alla Galleria Estense di Modena la storica dell’arte Martina Bagnoli. Alle Gallerie Nazionali di Arte Antica a Roma la storica dell’arte Flaminia Gennari Santori. Alla Galleria Nazionale delle Marche, a Urbino, lo storico dell’arte Peter Aufreiter. A Perugia, invece, alla Galleria Nazionale dell’Umbria, il filosofo e storico dell’arte Marco Pierini. La storica dell’arte Paola D’agostino dirigerà il Museo Nazionale del Bargello a Firenze. L’Archeologo Paolo Giulierini invece sarà direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. L’archeologo e Architetto Carmelo Malacrino sarà invece il direttore del Museo Archeologico di Reggio Calabria. L’archeologa Eva Degl’Innocenti dirigerò il Museo Archeologico Nazionale di Taranto. L’archeologo Gabriel Zuchtriegel al Parco Archeologico di Paestum. Lo storico dell’arte Peter Assmann, altro nome straniero, sarà direttore al Palazzo Ducale di Mantova. Serena Bertolucci, storica dell’arte diventerà direttore del Palazzo Reale di Genova e per finire al Polo Reale di Genova, Ernica Pagella, storica dell’arte anche lei, sarà la nuova direttrice.

Questi i nomi dei nuovi direttori dei Musei nazionali più importanti di Italia, sette quelli stranieri che si succedono, una novità che vanterà ben quattordici storici dell’arte, quattro archeologi, un museologo, un filosofo e due manager della cultura. Tra i nomi spunta anche un’interna del Ministero.

Pippo Inzaghi a Formentera: dopo l’esonero si gode il riposo con la famiglia

Serie A 2016/2017 calendario date

Serie A, nuovo regolamento del campionato 2015/2016: ecco cosa cambia