in

Museo degli amori finiti, da Zagabria a Los Angeles: dolore e ironia, con un pizzico di kitsch

“C’eravamo tanto amati”. Ma non sbarazzati del tutto di ricordi e oggetti condivisi. L’amore (concluso) torna ad essere il protagonista di un nuovo museo degli amori finiti, sorto questa volta oltreoceano: stiamo parlando del Museum of Broken Relationship di Los Angeles, uno spazio recentemente inaugurato lungo la Hollywood Walk of Fame, dove vengono raccolti i cimeli di ciò che è rimasto degli amori perduti, dalle lettere alle poesie, passando per i pupazzi di peluche e gli origami, fino ad arrivare ai telefoni rotti. Presenti all’appello anche oggetti un tantino kitsch, come una fialetta contenente peli pubici.

Los Angeles museo amori finiti

Il Museo degli Amori Finiti di Los Angeles (foto tratta dalla pagina Facebook “Museum of Broken Relationships Los Angeles”)

SCOPRI TUTTE LE IDEE DI VIAGGIO SU URBAN POST!

La trovata, va detto, non è statunitense. Il primo museo degli amori finiti ha inaugurato a Zagabria, con il nome di “Museo delle relazioni finite”: in mostra ci sono lettere d’amore, anelli di fidanzamento e ricordi vari, che strizzano l’occhio ora alla disperazione ora all’ironia. Tra gli articoli più curiosi, la protesi in silicone di un veterano di guerra, che si era innamorato della sua terapista, con l’ironica didascalia che l’accompagna: “Questa protesi è durata più del nostro amore. Materiale migliore”. Non è un caso che a fondare il museo siano stati proprio due ex fidanzati, Olinka Vistica e Drazen Grusbisic, che una volta dettisi addio non sapevano più dove lasciare gli oggetti legati alla loro relazione.

Alcuni pezzi della collezione provengono da Londra, altri da Singapore. Chiunque può sbarazzarsi degli oggetti che ancora gli provocano malinconia o dolore, candidandoli per il museo di Zagabria: qui potete scoprire come visitarlo.

In apertura: foto tratta dalla pagina Facebook “Museum of Broken Relationships Los Angeles”

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Viktoria Varga Graziano Pellè Euro 2016 wag

Graziano Pellè: ecco come ha conosciuto la fidanzata Viky Varga

oroscopo 2016 paolo fox gemelli

Oroscopo Paolo Fox Luglio 2016, Gemelli: le previsioni del segno