in ,

Mutuo casa: fuori precari, giovani e immigrati

La crescita dei mutui nel mercato immobiliare non si fa ancora sentire, restano soprattutto fuori i precari, i giovani e gli immigrati. Secondo Andrea Anedda, direttore marketing di MutuiOnline.it, “I nostri dati mostrano che i mutui erogati ai giovani tra i 26 e i 35 anni dieci anni fa erano il 46, 8 per cento, adesso il 30,9”.

Sempre secondo Anedda “Sono scese anche le richieste: con uno stipendio di 900 euro al mese al massimo si può pagare una rata mensile di 300 euro, e acquistare una casa che ne costa 60-70mila“.

arcipelago gulag creatività artistica

Mosca, attacco al Nobel Solženicyn: “Arcipelago Gulag, creatività artistica”

Sara Tommasi insulta gli juventini

Sara Tommasi ‘nel pallone’, insulti e offese ai tifosi juventini: “Tutti terroni, poveracci!”