in ,

Nail art 2015 primavera: un’esplosione di pastelli per manicure bon ton

Se si è sentito parlare delle tendenze primaverili riguardanti la nail art 2015, non sarà di certo sfuggito il grande ritorno dei colori dell’arcobaleno. Gli stessi che rimandano a tutte quelle atmosfere dreamy, molto vicine ai revival dei mood ingenui e fanciulleschi in “stile mini pony” anni Ottanta.

Sì, il clima della nail art 2015 è proprio spolverato da nuance cremose e delicate, che regaleranno a mani e piedi un aspetto alla candy girl molto apprezzato sul web. Dal pink powder al bianco panna, fino al blue baby o al lilla, questi colori “pastellosi” saranno perfetti da abbinarsi ai look in stile bon ton, dall’appeal sofisticato. Un trend che potrà essere declinato a proprio piacimento anche con l’aggiunta di micro-pitture floreali, una vera passione per le beauty addict.

La nail art 2015, infatti, tende ad essere piacevolmente profumata di freschezza, un tripudio di sfumature soft andranno così ad enfatizzare il trend del “ritorno alla naturalezza”, che sta prediligendo le manicure dai toni più sobri, in linea con il nude make-up primavera estate 2015. Va poi ricordato che tutti questi colori brillanti e morbidi, saranno pazzeschi non appena la pelle comincerà ad essere dorata dalle prime abbronzature. Per un risultato migliore anche a casa propria, sarebbe consigliabile applicare un top coat lucidante subito dopo aver fatto asciugare lo smalto pastello.

 

Foto: Twitter.com @BUZZNET

previsioni meteo

Meteo Pasquetta 2015 e giorni successivi in italia: pic nic a rischio?

Programmi Tv oggi: Kilimangiaro – Il borgo dei borghi e Fast & Furious 5