in

Nail Lab Mikeligna: i segreti per abbinare il make up alla manicure

Nail art e make up, un’accoppiata vincente: è questa l’idea che l’esperta di nail art Mikeligna, al timone del programma “Nail Lab”, su Realtime, sta cercando di comunicare alle sue telespettatrici. Se la nail art aiuta ad avere delle mani curate e sempre in primo piano, il make up fa la stessa cosa sul volto, rendendolo impeccabile. Perché, dunque, non abbinare le due cose, creando un coordinato di bellezza e glamour?

mikeligna nail lab

Di seguito, i consigli forniti da Mikeligna per realizzare un make up perfettamente coordinato con la propria nail art. Innanzitutto, se si realizza una nail art effetto sfumato, ad esempio un effetto degradé, è possibile realizzare un trucco coordinato che riprenda gli stessi colori, ovviamente nelle sue varie sfumature. Dunque, per prima cosa si procede con l’utilizzare una matita dello stesso colore della nail art, facendo una riga molto intensa vicino alla base delle ciglia. Non importa se sia precisa o no: basta soltanto calcare molto la matita, rilasciando quanto più colore possibile.

Con un pennello occhi base sfumate la matita, facendo attenzione a non toccare la matita applicata alla base delle ciglia. A questo punto applicate con lo stesso pennello un ombretto scuro, sempre coordinato alla nail art, partendo dalla base delle ciglia e risalendo fino alla palepbra mobile, e sfumate il tutto con un pennello da sfumatura. Completate il make up con un ombretto più chiaro, applicato su metà della palpebra mobile e poi sfumato con dei movimenti circolari.

Seguici sul nostro canale Telegram

Torte in corso con Renato 2, la ricetta della “Torta Mimosa” con diplomatica e ananas

Iker Casillas

Paura nel Real Madrid: scontro violento Casillas-Casemiro (Video)