in ,

Nainggolan rifiuta i grandi club, vuole restare a Roma

E’ il Messaggero a riportare la notiza secondo cui Radja Nainggolan, attuale centrocampista della Roma, in comproprietà col Cagliari di Tommaso Giulini, sarebbe deciso a rifiutare le avances dei top club europei e rimanere a difendere i colori giallorossi. Tra la società capitolina e quella sardignola non dovrebbero esserci problemi: il riscatto da parte dei giallorossi ci sarà presto e il giocatore sarà a tutti gli effetti un componente della rosa di Rudi Garcia. La trattativa per il rinnovo però, è ferma dal mese di gennaio.

I problemi salteranno fuori dopo, quando le big europee si lanceranno all’assalto del centrocampista belga. Radja Nainggolan, comunque, rassicura i suoi tifosi: il suo obiettivo e rimanere e vincere con la maglia della Roma. E la Roma, tra l’altro, sarebbe disposta ad alzare l’ingaggio del ragazzo, passando dagli 1,8 milioni attuali a 2,5 milioni più bonus a stagione. Resta da vedere cosa succederà nel momento in cui arriverà l’offerta ufficiale che potrebbe far traballare sia il giocatore che la società romana di James Pallotta.

Tra i maggiori estimatori di Nainggolan ci sono Manchester United, Liverpool e Atletico Madrid, club che sarebbero in grado di offrire fino a 40 milioni di euro alla Roma e ben 4 milioni di stipendio all’anno per il belga. La priorità di Nainggolan, comunque, è rimanere a Roma. Resta da capire se società e calciatore rimarranno coerenti di fronte a cifre di questo genere.

romania-offerte

Pasqua 2015 in Romania: viaggi e offerte per ritornare a casa

Kenya

Pasqua 2015 in Kenya: voli last minute per un week end al caldo