in

Naomi Campbell senza intimo sfida il red carpet: l’abito trasparente svela ogni particolare

Sembra aver fatto un patto con il diavolo Naomi Campbell che, senza intimo, ha sfidato il red carpet della “Fashion for relief”. La serata evento – organizzata dalla modella e tenutasi all’interno del British Museum di Londra – ha visto la Venere Nera quale regina incontrastata del ricevimento. Un appuntamento consueto che, nella serata conclusiva della fashion week britannica, mira a raccogliere fondi destinati al Mayor’s Fund e all’Unicef. Ed è proprio per questo che, annualmente, la pantera delle passerelle chiama a raccolta amici e celebrities del mondo della moda e dello spettacolo affinché contribuiscano alla giusta causa.

Naomi Campbell senza intimo, sinuosa e ondeggiante tra i veli

In qualità di ‘madrina’ dell’evento, la Campbell – da sempre icona assoluta di bellezza e sensualità – non poteva non brillare. E di fatto pare proprio che tutti i riflettori fossero puntati su di lei. D’altra parte, con quel vestito! Un vedo- non vedo intrigante e malizioso ha reso omaggio alla quarantanovenne londinese in un mix di passionalità ed erotismo unico. Alla soglia dei 50 anni, Naomi sfoggia un fisico ‘pauroso’ da far impallidire chiunque possa ammirarne la perfezione. Gambe lunghissime, ventre piatto e seno tonico: il tutto reso ancor più stuzzicante dalle trasparenze birichine.

Scollatura profondissima e seno in mostra: la top model ammalia e seduce

Nel lunghissimo abito ‘tutto veli’ in cui Naomi si muoveva sinuosa e ondeggiante, un piccolissimo inserto triangolare – costituito da elementi luccicanti – copriva appena le parti intime. La scollatura profondissima, celata da tessuto trasparente, rivelava le forme del decolleté scendendo fin sotto l’ombelico. Nessuna traccia dell’intimo: solo, forse, un minutissimo micro slip color carne faceva capolino ‘accompagnando’ i passi della modella e rendendo l’insieme ancor più intrigante.

Leggi anche —> Giorgia Lucini Instagram, slip fuori dal jeans e micro top ma… «Irriconoscibile, che hai fatto al viso?»

Alessio Boni malattia: «La rabbia che montava dentro e non riusciva a diventare lacrime!»

Valeria Graci Instagram, “seno ballerino” alle Maldive: «Pazzesca, altro che ‘Regina dei Sorrisi’!»