in ,

Napoli: 17enne sequestrata su un volo per Malta, denunciato il compagno

Incredibile vicenda questa mattina all’aeroporto di Napoli-Capodichino, dove a bordo di un volo diretto a Malta, fermo per uno scalo, è stata segnalata la presenza di una 17enne londinese, disperata e in lacrime. La minore era in compagnia di un uomo molto più grande di lei, che poi è stato appurato essere il suo compagno.

Insospettito dalla stranezza della situazione, il comandante dell’aereo si è subito messo in contatto con l’ufficio immigrazione di Londra, segnalando l’anomalia. Da lì alla scoperta della verità il passo è stato breve: la ragazza, legata sentimentalmente all’uomo che stava con lei in aereo, aveva inviato un messaggio segreto ad un amico, per dirgli che il suo compagno la teneva in pugno e le impediva di telefonare e avere contatti con chiunque.

Per questo l’amico della 17enne, temendo il peggio, aveva già allertato la famiglia della ragazza che a sua volta si era rivolta all’Ufficio Immigrazione e, quindi, alla Polizia di Frontiera di Napoli-Capodichino. Fatta chiarezza sulla vicenda, la minorenne è stata subito messa su un volo diretto per Londra e l’uomo denunciato per stalking e sequestro di persona.

ballaro anticipazioni

Programmi Rai Tre, Ballarò chiude e Massimo Giannini tuona: “Noi rottamati, ecco il mio bilancio”

Giornata del bacio 2016: i baci storici delle serie tv, da Una Mamma Per Amica a The Originals